Arezzo

COMPAGNIA DEI RICOMPOSTI

Profilo

Tutto iniziò la sera del primo maggio 1979 al Teatro di Anghiari. Magara la Chiucchiurlea 'n tu/ Cumbrigliume fu il titolo in dialetto del primo spettacolo di alcuni giovani di Anghiari che effettuarono una ricerca musicale allo scopo di riscoprire e valorizzare il patrimonio di cultura popolare prodotto nel territorio di Toscana dalla gente umile, che manifestò la propria presa di coscienza per mezzo di ballate, stornelli e storie umane. Due anni dopo l'incontro con il giornalista e scrittore Gian Franco Vené e quindi il secondo spettacolo "Canti nostri e dei popoli amici" con una voluta contaminazione tra canti popolari toscani e quelli della tradizione latino-americana...

Foto & Video

Torna su