Arezzo

POINT REMAKE

Profilo

Azioni e reazioni

Mio padre faceva l'operaio. Mai visto il padrone in faccia.
Le vicende della fabbrica gli interessavano fino ad un certo punto.
Potevano avvenire tutte le fusioni e i cambi di proprietà che volevano, lui sempre scavi doveva fare.

Un giorno, il titolare dell'azienda lo incrociò in fabbrica, gli diede una pacca sulla spalla e gli disse:
“Come va? E i figli, i figli, come stanno?”.
Per vent'anni mio padre ha raccontato quell'episodio.
Questo per dire che l'uomo viene prima di tutto. So, per esperienza, cosa vuole il dipendente:
una coccola in più una lira in più se c'è....ed essere coinvolto in un progetto che non lo faccia sentire una rotellina insignificante e anonima
di un ingranaggio gigantesco ".

Marcello Migni

cartucce rigenerate e originali
vendita, assistenza PC e accessori
ritiro e consegna gratuito

Foto & Video

Torna su